0 Comments

Il numero di Wrapped Bitcoin sull’Etereum, noto anche come WBTC, è in aumento. Mostra un rapido aumento degli utenti che utilizzano WBTC sui protocolli di Finanza Decentrata (DeFi).

Citando i dati di Dune Analytics e CoinMetrics, l’analista di crittovalute Zack Voell ha riferito che l’emissione di WBTC ha superato la quantità di Bitcoin Rush estratto dal 9 agosto.

I dati coincidono con un picco sostanziale del valore totale bloccato sui protocolli DeFi. Nella scorsa settimana, la quantità di capitale bloccato nelle piattaforme DeFi è aumentata da 4,55 miliardi di dollari a 5,95 miliardi di dollari, di quasi 1,5 miliardi di dollari.

La crescente domanda DeFi influisce direttamente sulla Wrapped Bitcoin

WBTC è un gettone che rappresenta il valore del Bitcoin lanciato sulla rete principale dell’Ethereum all’inizio del 2019. Diverse aziende, tra cui Compound, MakerDAO, Ren e Dharma, hanno contribuito al lancio di WBTC.

Poiché gli utenti non possono trasferire direttamente il Bitcoin alla blockchain dell’Ethereum, gli utenti convertono prima il Bitcoin in WBTC e poi utilizzano le piattaforme DeFi con esso.

La domanda di WBTC è aumentata nelle ultime settimane con l’aumento significativo dell’attività degli utenti nello spazio DeFi. L’emergere di nuovi progetti e l’aumento generale della consapevolezza ha fatto sì che sia l’ecosistema DeFi che il WBTC crescano in tandem.

Loong Wang, il responsabile tecnico capo di Ren, ha dichiarato:

„Bitcoin è ora una parte innegabile di DeFi, con 420 milioni di dollari di BTC su Ethereum, in una forma o nell’altra. Nelle ultime 24 ore, oltre 24 milioni di dollari sono stati spostati attraverso Ren per essere utilizzati per la produzione agricola. Chiunque non generi APY in questo momento con il proprio BTC è addormentato“.

Max Bronstein, che guida il braccio istituzionale e delle imprese di Coinbase, ha spiegato che gli utenti stanno tenendo BTC sull’Etereum grazie a vari incentivi.

Ad esempio, Bronstein ha sottolineato che i partecipanti alla piattaforma Curve Finance sono pagati più dell’1% al giorno per il Bitcoin lungo. Ha detto:

„Il costo opportunità di non detenere BTC sull’Ethereum è incredibilmente alto, i partecipanti al pool sBTC sul Curve Finance sono pagati più dell’1% al giorno per essere Bitcoin lunghi“.

Gli incentivi sulle piattaforme DeFi a detenere Bitcoin

Gli incentivi sulle piattaforme DeFi a detenere Bitcoin stanno contribuendo alla crescente domanda di WBTC. Ci sono altri tipi di asset nell’ecosistema DeFi che rappresentano il valore del Bitcoin, ma WBTC rimane il più grande.

Ma alcuni analisti restano scettici nei confronti della tendenza a lungo termine del WBTC. Joseph Todaro, il responsabile della ricerca di TradeBlock, ha dichiarato di non vedere un caso convincente per il WBTC nel lungo periodo.

Ha spiegato:

„Non vedo un caso convincente per il WBTC a lungo termine. Il confronto con il tether non è appropriato. Non c’è modo di custodire dollari su ETH senza fiducia. Possiamo però custodire BTC su ETH. Una volta che i contratti che assicurano BTC su ETH sono stati testati in battaglia, sembra non ci sia bisogno di WBTC“.

Nel breve termine, il mercato DeFi in espansione aumenta le possibilità di crescita della domanda di WBTC. Nel lungo termine, se la tendenza sia sostenibile rimane per ora incerta

Author

info@shtikl.com